CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

(versione del 09.04.2021)

Le seguenti condizioni generali di vendita (“CGV”) disciplinano i rapporti commerciali, nascenti in forza di negoziazione telematica effettuata a distanza, tra ARCE Equipment S.r.l. (p.iva n. 09418640968, con sede in San Lazzaro di Savena (Bo), via Cicogna n. 16, in persona del legale rappresentante pro tempore (d’ora in avanti, indistintamente, anche solo “ARCE Equipment” o il “Venditore”) e i clienti come di seguito definiti.

Servizio clienti

Potrai richiedere qualsiasi informazione relativa ai prodotti di ARCE Equipment scrivendo al seguente indirizzo e-mail (info@arce-equipment.com) o chiamando il numero verde 800 688 319.

1. Definizioni

1.1. Ai fini del presente contratto, si intende per:

  • CGV: le presenti condizioni generali di vendita che, nel rispetto della normativa nazionale, generale e speciale, vigente in materia, regolano la vendita dei beni prodotti, commercializzati e distribuiti da ARCE Equipment (“Prodotti”) mediante la piattaforma di e-commerce, ospitata sul sito internet della società, raggiungibile al seguente URL: https://www.arce-equipment.com (“Sito”). Tale piattaforma di e-commerce di ARCE Equipment opera attraverso due canali di vendita, B2B (Business to Business) e B2C (Business to Consumer).
  • Clienti: qualsiasi persona, abbia terminato la procedura di registrazione e abbia creato un account sul Sito, che intenda acquistare e/o acquisti uno o più Prodotti attraverso il Sito, sia esso un professionista (“Cliente professionista”) oppure un consumatore (“Cliente consumatore”), così come individuato ai sensi del Codice del Consumo in colui che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta. Pertanto, ai fini delle presenti CGV, qualora non sia necessario evidenziare, di volta in volta, la distinzione tra le due categorie di contraenti, nel rispetto della normativa vigente a tutela dei diritti dei consumatori, i Clienti professionisti e i Clienti consumatori saranno, indistintamente, indicati quali Clienti.
  • Codice del Consumo: il Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 e ss. mm..
  • Contratto: l’accordo tra ARCE Equipment e i Clienti avente ad oggetto la vendita, attraverso il Sito, da parte di ARCE Equipment di uno o più Prodotti ai Clienti, dietro pagamento del Prezzo da parte di questi ultimi. La vendita si realizza telematicamente, attraverso il Sito, in forza delle presenti CGV. La conclusione del Contratto sul Sito è riservata, in particolare nel caso di Clienti Consumatori, a coloro che, al momento della conclusione del medesimo, abbiano compiuto la maggiore età a norma della legislazione nazionale. Il Contratto si intende concluso nel momento in cui il Cliente, accettate le CGV, invia il proprio Ordine a ARCE Equipment, mediante il Sito. Ciò comporta per il Cliente l’obbligo di pagare il Prezzo. L’Ordine è inviato dal Cliente a ARCE Equipment cliccando sul tasto di acquisto presente sul Sito.
  • Dati: i dati personali dei Clienti, forniti in conformità alla Privacy Policy, ad esempio, compilando il form per la registrazione al Sito o inviando un Ordine o una richiesta di informazioni tramite i recapiti email e telefonici indicati dal Cliente a ARCE Equipment tramite il form o i contatti presenti sul Sito.
  • E-shop: piattaforma di commercio elettronico ospitata dal Sito. Le informazioni presenti nell’E-shop sono disponibili in lingua italiana.
  • Intermediario: il soggetto mediante il quale può essere effettuato il pagamento del Prezzo (ad esempio istituto di credito, ecc.).
  • Ordine: l’ordine effettuato dai Clienti, avente ad oggetto i Prodotti. L’ordine si considera accettazione da parte del Cliente.
  • Privacy Policy: informativa privacy pubblicata dal Venditore sul Sito, relativa al trattamento dei Dati.
  • Sito: il sito internet raggiungibile all’indirizzo www.arce-equipment.com
  • Vendita on line: la compravendita dei Prodotti di ARCE Equipment che si realizza tramite il Sito e mediante un sistema di vendita effettuato a distanza.
  • Prezzo: l’importo da versare a titolo di corrispettivo per l’acquisto dei Prodotti. È espresso in euro, indicato nella singola scheda Prodotto e nuovamente prima di inviare l’Ordine. Si intende comprensivo di IVA, se dovuta, salvo diversa indicazione. In sede di invio d’Ordine sarà disponibile anche l’indicazione degli eventuali costi di consegna applicabili.
  • Punto vendita: il punto vendita fisico, gestito direttamente da ARCE Equipment o da eventuali società terze autorizzate da ARCE Equipment  alla consegna ai Clienti dei Prodotti acquistati tramite il Sito.
  • Transazione: qualsiasi operazione compiuta telematicamente che comporti il sorgere di obbligazioni in capo al Venditore e/o ai Clienti avente ad oggetto i Prodotti.

 

2. Ambito di Applicazione

2.1. Le presenti CGV, unitamente ai termini di utilizzo del sito internet (d’ora in avanti, anche solo “Termini d’uso”) si intendono applicabili a tutte le vendite dei Prodotti visualizzati sul Sito.

2.2. Il Venditore si riserva il diritto di modificare le presenti CGV. Qualunque modifica delle presenti CGV sarà efficace per tutti i nuovi ordini effettuati sul Sito a seguito della pubblicazione sul medesimo delle citate modifiche. I Clienti sono tenuti a verificare le CGV pubblicate sul Sito prima di cliccare sul tasto “Acquista ora” dal momento che le medesime potrebbero essere state modificate dall’ultima visita effettuata al Sito. Il Venditore provvederà a comunicare la variazione alle presenti CGV 15 (quindici) giorni prima della loro pubblicazione sul Sito.

2.3. Le CGV possono essere stampate, scaricate e/o conservate dai Clienti anche prima dell’eventuale acquisto. I Clienti sono invitati a conservare il riepilogo dell’Ordine effettuato nonché le CGV e la Policy Privacy vigenti al momento dell’acquisto.

2.4. I Prodotti visualizzati sul Sito non sono destinati alla rivendita. Non sono consentiti ordini per quantità che eccedono il tipico uso personale, nel caso di Clienti consumatori, e ordini abnormi.

3. Apparenza imputabile

3.1. Il Cliente conviene di applicare il principio dell’apparenza imputabile alle transazioni comunque riconducibili alla propria attività e/o alle proprie manifestazioni di volontà e/o consenso espresse nell’ambito del Sito.

3.2. In forza del principio dell’apparenza imputabile il Cliente risponderà sempre e comunque dell’attività posta in essere mediante l’utilizzo, anche abusivo, dei Codici Identificativi a sé riconducibili. Il Cliente si impegna, pertanto, ad adottare ogni cautela necessaria a garantire la segretezza e il corretto utilizzo dei Codici Identificativi, il cui utilizzo è esclusivamente personale. Il Cliente è pertanto l’unico esclusivo responsabile di qualsiasi attività posta in essere mediante l’utilizzo dei predetti Codici Identificativi. In caso di sospetto uso abusivo, indebito e/o di divulgazione a terzi dei Codici Identificativi, il Cliente è tenuto ad avvisare prontamente il Venditore.

3.3. Il Venditore potrà pertanto legittimamente ritenere vincolato il Cliente a tutte le predette manifestazioni di volontà e/o consenso, salvo che le medesime non risultino palesemente viziate da errore di fatto (ad esempio, ordine abnorme).

4. Procedura di acquisto e perfezionamento dell’ordine

4.1. I Clienti, per aver accesso al catalogo completo dei Prodotti, contenente le singole schede prodotto con l’indicazione dei vari Prezzi e degli eventuali costi di consegna, dovranno effettuare la Registrazione sul Sito.

4.2. Effettuata la Registrazione, i Clienti potranno procedere con l’acquisto dei Prodotti attraverso i seguenti passaggi:

  • seleziona i prodotti cliccando sulla rispettiva immagine, verificandone la disponibilità. Se il prodotto è disponibile, seleziona la quantità desiderata e clicca su “Aggiungi”;
  • i Prodotti selezionati saranno automaticamente aggiunti al “Carrello” e potrai scegliere se continuare lo shopping o procedere all’acquisto dei soli Prodotti selezionati;
  • verifica il contenuto del Carrello. Dalla pagina Carrello, puoi modificare la quantità dei prodotti selezionata. In tal caso, ricordati di cliccare sul tasto “Aggiorna carrello” prima di cliccare sul tasto “Acquista ora”;
  • prima di procedere con l’acquisto, ARCE Equipment ti invita a verificare che il contenuto del Carrello corrisponda all’ordine che intendi effettuare. Il contenuto del Carrello potrà essere modificato prima della conclusione del Contratto, mediante gli appositi tasti presenti nella pagina Carrello (es. tasti “+”, “-”, “x” e “Aggiorna carrello”);
  • compila il modulo d’ordine. Ti chiederemo di fornirci tutte le informazioni necessarie all’evasione dell’ordine e indicate nell’apposito modulo. Le informazioni contrassegnate da un asterisco, indicano le informazioni necessarie e obbligatorie per poter concludere il contratto e permettere a ARCE Equipment di individuare e consegnare correttamente i prodotti acquistati. Prima di inoltrare un ordine, verifica l’accuratezza delle informazioni fornite e modificale in caso di inesattezze;
  • metodi e costi di spedizione dei prodotti saranno da concordare con il Venditore
  • prendi visione delle CGV e delle clausole di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c. e, solo dopo, accettale cliccando nella apposita casella nonché prendi visione della Policy Privacy di ARCE Equipment presente sul sito;
  • seleziona il tasto di finalizzazione acquisto e conferma dell’ordine. Tale operazione comporta la tua accettazione alla conclusione del contratto e, di conseguenza, l’obbligo di pagare il prezzo;
  • procedi con il pagamento del prezzo selezionando il metodo di pagamento prescelto.

Effettuato il pagamento, l’Ordine sarà inviato automaticamente, attraverso il Sito, al Venditore e il Cliente riceverà, nella casella di posta elettronica comunicata nel modulo d’ordine il riepilogo del medesimo e un link alle presenti CGV. I Clienti potranno regolarmente accedere alle informazioni aggiornate sullo stato dei propri Ordini in sospeso cliccando sulla sezione personale nell’area riservata del Sito.

4.3. Il Venditore si riserva il diritto di modificare l’assortimento dei Prodotti visualizzati sul Sito in qualsiasi momento.

4.4. Il Venditore si riserva il diritto di annullare un contratto di vendita con qualsiasi Cliente con il quale è in corso un contenzioso o che abbia violato le presenti CGV nel corso di un precedente acquisto.

5. Prezzo e metodo di pagamento

5.1. I prezzi dei prodotti in vendita sul Sito non sono comprensivi di IVA, ove applicabile e, in ogni caso, nelle singole schede prodotto è espressamente indicato l’importo dovuto a titolo di IVA o di altre imposte sulle vendite applicabili nel paese del Venditore. I prezzi indicati nelle singole schede prodotto non includono le spese di consegna o eventuali dazi doganali o tasse di vendita applicabili nel paese in cui verranno consegnati i prodotti, che saranno a carico del Cliente. In ogni caso, tali costi, saranno visibili ai Clienti prima di procedere con il pagamento, nella apposita pagina Carrello. Salvo il caso in cui il Cliente assuma la responsabilità della spedizione dei prodotti con un proprio vettore, il Venditore resta responsabile dell’eventuale sdoganamento e del pagamento di dazi o tasse per conto del Cliente. Il prezzo totale dell’ordine verrà mostrato prima che al Cliente venga richiesto di selezionare il pulsante di acquisto. Si ricorda che le spese di spedizione saranno da calcolare separatamente, si considerano quindi costi aggiuntivi dopo l’acquisto del prodotto.

5.2. Il Venditore si riserva il diritto di modificare i prezzi dei Prodotti visualizzati sul Sito o di correggere eventuali errori o inesattezze, in qualsiasi momento.

5.3. I mezzi di pagamento accettati dal Venditore sono indicati all’inizio del processo di ordinazione.

6. Consegna

6.1. I Prodotti venduti tramite il Sito possono essere consegnati solo nei paesi appartenenti all’Unione Europea. Non saranno accettati ordini da consegnare in paesi diversi da quelli indicati.

6.2. I Prodotti saranno consegnati dal Venditore all’indirizzo indicato nell’Ordine entro i tempi indicati nell’accettazione dell’ordine e comunque non oltre il termine di 30 (trenta) giorni dalla data di inoltro dell’Ordine. Nessuna consegna sarà effettuata ad indirizzi che corrispondano a mere caselle postali. La consegna sarà effettuata solo a persone maggiorenni. Il Cliente riconosce che qualsiasi persona all’indirizzo di consegna indicato sarà autorizzata a prendere in consegna i Prodotti in proprio nome.

6.3. Il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti ordinati passa al Cliente al momento della consegna ai sensi dell’articolo 6.2. Tuttavia, qualora il Cliente sia incaricato della spedizione dei Prodotti, la consegna avrà luogo e il rischio passerà al Cliente con la consegna della merce al vettore, fatti salvi i diritti del Cliente nei confronti del vettore. Quando il Cliente è responsabile della spedizione, il Cliente è anche responsabile dello sdoganamento e del pagamento di eventuali dazi o tasse ad esso connessi, poiché questi fanno normalmente parte dei servizi logistici forniti dal vettore.

6.4. Qualora il Venditore non sia in grado di contattare il Cliente dopo aver effettuato ragionevoli tentativi di organizzare la consegna, il Venditore potrà comunicare al Cliente un periodo di preavviso di 30 giorni di calendario entro il quale verrà tentata la consegna. Fatto salvo il diritto di recesso dall’acquisto ai sensi del successivo articolo 7, qualora il Cliente non prenda in consegna i Prodotti entro il periodo di preavviso, il Venditore sarà libero di risolvere il contratto di vendita, addebitando al Cliente i costi di consegna e fatto salvo il diritto al risarcimento per ulteriori danni.

7. Recesso

7.1. Il Cliente consumatore ha diritto di recedere dal contratto entro 14 (quattordici) giorni di calendario dalla ricezione dei Prodotti senza necessità di fornire alcuna motivazione, fatte salve le eccezioni di cui al Codice del Consumo. Il periodo di 14 (quattordici) giorni di calendario decorre dal giorno in cui il Cliente consumatore o un terzo – diverso dal vettore – indicato dal Cliente Consumatore, acquisisce il possesso fisico dei Prodotti, ivi incluso il ritiro dei Prodotti direttamente presso i negozi ARCE Equipment .

7.2. Al fine di esercitare il proprio diritto di recesso, salvo il caso di restituzione a mezzo di consegna dei Prodotti presso un negozio ARCE Equipment , il Cliente consumatore dovrà comunicare la propria decisione al Venditore www.arce-equipment.com mediante una dichiarazione inequivocabile (ad esempio, tramite lettera inviata a mezzo raccomandata o email). Il Cliente Consumatore potrà, altresì, compilare ed inviare il modulo di reso attraverso il Sito.

7.3. Ricevuta la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso, il Venditore dovrà dare comunicazione al Cliente consumatore dell’avvenuta ricezione; attraverso un mezzo durevole (per esempio, a mezzo email) e senza indugio.

7.4. Al fine di rispettare il termine per l’esercizio del diritto di recesso, è sufficiente che il Cliente consumatore invii la propria comunicazione relativa all’esercizio di tale diritto prima della sopra indicata scadenza del periodo di recesso.

A. Effetti del recesso

Qualora il Cliente consumatore receda dal Contratto, il Venditore dovrà effettuare il rimborso di tutti i pagamenti ricevuti, comprensivi delle spese di consegna pagati dal Cliente consumatore al momento dell’acquisto del Prodotti (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla scelta da parte del Cliente consumatore di avvalersi di una modalità di consegna diversa da quella standard meno costosa offerta dal Venditore e fatta eccezione per eventuali oneri applicabili, quali per esempio i dazi doganali), senza indebiti ritardi e, in ogni caso, non oltre 14 (quattordici) giorni di calendario che decorrono dal giorno in cui il Venditore è stato informato della decisione del Cliente consumatore di esercitare il diritto di recesso dal Contratto.

il Venditore provvederà ad effettuare il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente consumatore per la transazione iniziale, fatto salvo che il Cliente non abbia espressamente richiesto diversamente e a condizione che questi non debba sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso. Il Venditore non sarà tenuto al rimborso dei costi supplementari, qualora il Cliente consumatore abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso di consegna offerto dal Venditore.

Il Venditore potrà trattenere il rimborso fintantoché non abbia ricevuto indietro i Prodotti o fintantoché il Cliente consumatore non dimostri di aver rispedito i Prodotti, se precedente.

Il Cliente consumatore dovrà rispedire i Prodotti o consegnarli al Venditore senza indebito ritardo e, in ogni caso, non oltre 14 (quattordici) giorni di calendario decorrenti dal giorno in cui ha comunicato al Venditore il proprio recesso dal contratto. Il termine è rispettato se il Cliente consumatore rispedisce indietro i Prodotti prima della scadenza di tale periodo di 14 (quattordici) giorni di calendario. Il Cliente consumatore dovrà sostenere i costi diretti di restituzione dei Prodotti.

Il Cliente consumatore dovrà restituire i prodotti nel loro stato originale e con l’imballaggio in cui sono stati consegnati, unitamente ad eventuali accessori o manuali di istruzione. Le etichette non devono essere rimosse. Il Cliente consumatore sarà responsabile di ogni diminuzione di valore dei Prodotti risultante da qualsiasi manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei prodotti. Il Venditore può rifiutarsi di effettuare il rimborso per Prodotti che risultino deteriorati, danneggiati o manomessi; per Prodotti la cui etichetta sia stata rimossa o che si trovino in una condizione che riveli chiaramente che siano stati utilizzati diversamente da quanto consentito dalla legge applicabile.

Salvo che il Venditore, a seguito della ricezione della comunicazione del recesso, si sia offerto di ritirare esso stesso i prodotti, il rischio di danneggiamento o smarrimento dei prodotti durante la loro restituzione è a carico del Cliente consumatore.

Qualora il Contratto riguardi più Prodotti, l’esercizio del diritto di recesso può riferirsi a uno o a più Prodotti acquistati con il medesimo Ordine.

B. Eccezioni al diritto di recesso

Il Cliente consumatore non può esercitare il proprio diritto di recesso con riferimento a Prodotti che ricadano in una delle seguenti categorie:

  • prodotti creati secondo specificazioni richieste dal Cliente o evidentemente personalizzati.

Per le informazioni relative al recesso e al suo esercizio, visita la pagina Recesso.

8. Caratteristiche dei Prodotti

8.1. Il Venditore ha intrapreso ogni sforzo ragionevole per assicurare che l’immagine dei Prodotti riportate nel Sito siano riproduzioni fedeli alla realtà dei prodotti fisici. Nonostante l’adozione di soluzioni tecniche volte a ridurre al minimo le imprecisioni, tuttavia, potrebbero esserci alcune discrepanze (per esempio, la risoluzione del colore) tra le immagini e i Prodotti, a causa di limitazioni di tipo tecnico. Il Venditore non sarà responsabile per qualsiasi inadeguatezza della rappresentazione grafica dei Prodotti come risultante dalla visualizzazione sul Sito e derivante da tali limitazioni tecniche.

9. Garanzia legale di conformità

9.1. Al momento della ricezione dei Prodotti, il Cliente dovrà verificare la corrispondenza con gli articoli ordinati e la loro conformità al Contratto.

9.2. Tutti i Prodotti esposti in vendita sul Sito beneficiano della garanzia legale di conformità dei prodotti ai sensi della normativa vigente in materia. Per le informazioni dettagliate relative alla garanzia, visita la pagina Garanzia legale di conformità.

9.3. Per richieste di riparazione che non rientrano nella garanzia legale, è possibile contattare il servizio clienti del Venditore al seguente indirizzo info@arce-equipment.com

10. Privacy e protezione dei dati personali

10.1. Per quanto riguarda i dati elaborati in relazione agli ordini del Cliente, l’informativa sulla privacy e sulla protezione dei dati personali, è disponibile al seguente link: privacy.

11. Legge applicabile

11.1. Le presenti CGV sono regolate dalla legge italiana. Al Cliente Consumatore sono in ogni caso garantiti i diritti conferitigli dalle eventuali norme a protezione del consumatore di carattere inderogabile del suo paese di residenza.

12. Risoluzione delle controversie

12.1. È prevista una piattaforma europea per la risoluzione delle controversie online per le controversie extragiudiziali dei Clienti Consumatori (piattaforma ODR). La piattaforma ODR è accessibile cliccando qui.

12.2. In caso di controversie che dovessero sorgere tra il Venditore e il Cliente Professionista, in relazione alle attuali CGV, sarà competente il Foro di Bologna. Qualora il cliente sia un Cliente Consumatore, sarà competente il foro dello Stato membro in cui il Cliente Consumatore ha il proprio domicilio, oppure, a scelta del Cliente Consumatore, sarà competente il Foro in cui è domiciliato il Venditore.

13. Tolleranza

13.1. L’eventuale omissione da parte del Venditore di richiedere il rispetto da parte del Cliente dei termini previsti nelle attuali CGV o qualsiasi ritardo da parte del Venditore nell’adottare misure atte far valere i propri diritti, non saranno considerati come una rinuncia da parte del medesimo ai propri diritti o come modifica dei termini delle CGV e, pertanto, tale eventualità non impedirà al Venditore di far valere i propri diritti in una fase successiva.